8 dicembre: l’Ecomuseo della Terra del Castelmagno e la festa di EXPA

Il Filatoio di Caraglio sarà teatro della FESTA EXPA DELL’8 DICEMBRE. In questa occasione il nuovo Cda del Filatoio, guidato dal Presidente Aurelio Blesio, presenterà l’associazione AMICI DEL FILATOIO, con una raccolta fondi volta a promuovere e sostenere le attività in un bene culturale che vuole diventare promotore del patrimonio culturale, naturale e paesaggistico , agroalimentare e turistico di tutto il territorio.

Grazie alla Fondazione Filatoio si è realizzato anche il CALENDARIO 2016, intitolato “LE MANI NEL TEMPO”, che verrà presentato durante la Festa. Un progetto condiviso tra le due entità, Filatoio ed Ecomuseo, che raccoglie le fotografie scattate durante gli eventi EXPA 2015 con l’intenzione di dare visibilità non solo alla struttura del Filatoio di Caraglio, ma anche al territorio in cui è inserito ed alle sue peculiarità gastronomiche.
Per questo i soggetti principali delle fotografie proposte sono i prodotti tipici della nostra valle e le mani dei contadini, dei produttori e degli albergatori che lavorano, trasformano e servono in tavola i doni che la nostra terra ci offre. Un omaggio, dunque, al lavoro di chi ha deciso di restare in valle riscoprendo e portando avanti con passione i saperi antichi e le tradizioni agricole del passato, adottando però elementi innovativi nelle tecniche di coltivazione biologica.
Questo calendario vorrebbe inoltre essere un mezzo di promozione del territorio inteso come attrattiva allettante per il turismo rurale ed enogastronomico, un nuovo modo di viaggiare che sta conquistando un numero sempre crescente di appassionati alla ricerca di sapori e tradizioni autentiche.
Leggi qui sotto il programma completo della giornata:

EXPA_8 dicembre

Annunci