L’Ecomuseo Terra del Castelmagno lancia un contest per raccontare la passione

Foto_contest
Un suggestivo scatto della StarsBOX al Rifugio Fauniera (credit Federico Pellegrino)

La sesta edizione della rassegna EXPA (Esperienze X Persone Appassionate), organizzata dall’Ecomuseo Terra del Castelmagno, tra settembre e dicembre racconterà le storie di chi su una passione ha costruito la propria vita.
Anche in questa nuova veste di EXPA il concetto di passione rimane dunque fondamentale, ed è proprio la passione, ed il racconto di essa, il cuore del contest Passioni contagiose promosso dall’Ecomuseo e dall’associazione culturale La Cevitou come ideale viatico a EXPA 2020.
In quello che fino a questo momento è stato un anno particolarmente difficile è emersa in maniera forte l’importanza e la potenza delle passioni; nei mesi di lockdown infatti spesso ci si è aggrappati alle proprie attività preferite, al loro ricordo e al desiderio di tornare a praticarle non appena possibile. Ecco che allora l’Ecomuseo lancia il contest Passioni contagiose con l’obiettivo di diffondere il racconto delle passioni e invita i partecipanti di ritrarsi possibilmente durante lo svolgimento della propria attività prediletta. Per aderire all’iniziativa è sufficiente inviare via mail all’indirizzo expa.terradelcastelmagno@gmail.com a partire da venerdì 24 luglio e entro le ore 24 di lunedì 31 agosto una fotografia in formato orizzontale corredata da un breve testo di massimo cinquecento battute o un video in formato orizzontale della durata massima di sessanta secondi per raccontare la propria passione.
Tra il 27 luglio e il 31 agosto sulla pagina Facebook dell’Ecomuseo (https://www.facebook.com/Ecomuseoterradelcastelmagno/) verranno pubblicati una serie di foto e video (fuori concorso) di collaboratori ecomuseali che si metteranno in gioco condividendo le loro passioni.

Tutti i contenuti in concorso verranno pubblicati sulla pagina Facebook dell’Ecomuseo martedì 1 settembre e saranno sottoposti al giudizio popolare fino a mercoledì 30 settembre; chi non possiede un account Facebook potrà esprimere la propria preferenza inviando una mail all’indirizzo expa.terradelcastelmagno@gmail.com. I dieci elaborati che avranno ricevuto il maggior numero di mi piace accederanno alla seconda fase, in cui verranno valutati da una giuria sotto il profilo dell’originalità e della capacità narrativa.

L’autore del contenuto decretato vincitore si aggiudicherà un buono per due persone offerto dal Rifugio Fauniera (Castelmagno) per trascorrere una notte nella StarsBOX presso il Rifugio con cena e prima colazione (valore del premio € 150). La StarsBOX, un po’ tenda e un po’ capanna, offre protezione ma può aprirsi al cielo per mettere in scena quanto di più estetico sa offrire la natura, permetterà al vincitore di trascorrere una notte sotto la volta stellata mozzafiato del Fauniera. Il premio, cedibile a terzi, potrà essere utilizzato dal lunedì al venerdì durante i mesi di giugno e ottobre 2021; la data del soggiorno dovrà essere concordata direttamente con il gestore del Rifugio Fauniera. La premiazione si svolgerà in occasione di uno degli appuntamenti di EXPA 2020. Il regolamento completo del contest, a partecipazione gratuita e aperto a tutti, è disponibile sul sito https://www.terradelcastelmagno.it/.

Info:
www.terradelcastelmagno.it;
https://www.facebook.com/Ecomuseoterradelcastelmagno/