17 e 18 ottobre: A Salbertrand le Giornate FAI d’Autunno

Sabato 17 e domenica 18 ottobre saranno protagonisti delle “giornate FAI” Salbertrand e l’Ecomuseo Colombano Romean gestito dai Parchi Alpi Cozie

Tre gli itinerari proposti dalla Delegazione FAI della Valle di Susa:

“Percorso nel borgo di Salbertrand” con partenze alle ore 10 e alle ore 14:30 in entrambe le giornate.

“Percorso nel cuore di Salbertrand” con partenze ogni ora dalle 10:15 alle 16:15 in entrambe le giornate.

“Finestre e portali: l’uso della pietra in Alta Valle di Susa”, riservato ai soli iscritti FAI, con partenze alle 10 e alle 14 in entrambe le giornate.

Tre percorsi per scoprire gli angoli più segreti del paese che si sviluppò in epoca medievale lungo l’Antica strada di Francia, ed ancora oggi custodisce monumentali fontane in pietra e preziosi edifici come l’Hotel Dieu, antico ricovero per pellegrini, la parrocchiale di San Giovanni Battista, definita la chiesa artisticamente più ricca dell’Alta Valle di Susa e la Cappella dell’Annunciazione dell’Oulme, scrigno di un ciclo affrescato cinquecentesco dedicato alle storie della vita della Vergine. Accanto al ricco patrimonio artistico, il mulino idraulico e il forno comune della frazione Oulme descrivono antichi mestieri e secoli di sfruttamento delle risorse del territorio.

I visitatori saranno accolti dai volontari della Delegazione FAI della Valle di Susa presenti in uno stand allestito all’Hotel Dieu dove potranno, oltre che ricevere informazioni, iscriversi al Fondo Ambiente Italiano e sostenerne le iniziative.

Prenotazione obbligatoria online su www.giornatefai.it; i posti sono limitati.