12/13 Novembre – Ecomuseo dell’Argilla (TO) alla fiera “Chieri città del cotto”

Il Munlab (Ecomuseo dell’Argilla) parteciperà alla Fiera di San Martino di Chieri nel secondo fine settimana di novembre, nell’ambito di “Chieri città del cotto”, l’evento che all’interno della fiera intende valorizzare il patrimonio storico, produttivo e artistico legato alla presenza dell’argilla nel territorio.

Le iniziative di “Chieri città del cotto” sono coordinate dalla associazione La Compagnia della Chiocciola, e realizzate oltre che dal Munlab, dal DAD- Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e dalla Cascina Macondo.

Sabato 12 e domenica 13 novembre Il Munlab sarà in via Balbo, di fronte a Casa Pamparato (Oratorio – Duomo di Chieri)  e proporrà due laboratori, uno per bambini e l’altro per adulti.

I bambini saranno coinvolti nella realizzazione di mini formelle medievali ispirate ai fregi degli edifici quattrocenteschi di Chieri. Le formelle saranno decorate con ingobbi colorati a piacere e potranno essere portate a casa subito oppure lasciate al Munlab per la cottura, con il ritiro dopo due settimane. Questo laboratorio sarà gratuito, salvo un piccolo contributo per l’eventuale cottura dei manufatti.

Il laboratorio per gli adulti e i ragazzi (con più di 12 anni) è più complesso e richiede necessariamente la cottura dei manufatti. Si realizzeranno le stesse formelle medievali ma in scala reale. In questo caso è previsto un contributo di 5 euro, a copertura del costo della cottura.

L’Ecomuseo allestirà inoltre un’area “Munshop” con la collezione in vendita di “Oggetti Parlanti”: oggetti d’uso, giochi, monili che raccontano il territorio, realizzati dal gruppo di artisti ceramisti del Munlab.

Infine, sabato 12 novembre dalle 10 alle 12 allo Spazio Gusto, Via Vittorio Emanuele II n. 40, è previsto un seminario tematico al quale interverranno Giovanni Donato e Laura Vaschetti, Elena Carena, Michela Benente e Melania Semerato, Alezio Rivotti e Roberto Pennacchio.

Elena Carena, presidente dell’Associazione La Fornace Spazio Permanente (ente gestore dell’Ecomuseo)  con la relazione “Oltre il Mattone. La trasformazione della fornace centenaria di Cambiano” racconterà la storia della fornace di Cambiano, nella sua evoluzione tecnologica e nella trasformazione in polo culturale e didattico.

Spazio Gusto,  sarà  anche il luogo dell’esposizione, a cura del DAD- Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, dei modelli delle fornaci del Chierese.

Per informazioni sui laboratori e sul Munlab si può inviare una email a info@munlabtorino.it oppure chiamare la segreteria allo 0119441439.

“Chieri città del cotto” è sponsorizzato da BigMat DE TOMMASI Chieri.

Pubblicità