Archivi categoria: Argilla

Laboratori di Natale per famiglie – Ecomuseo dell’Argilla (TO)

Tutte le domeniche dal 20 novembre all’11 dicembre 2022

Il Munlab – Ecomuseo dell’argilla, propone i laboratori di Natale per  famiglie.  

L’iniziativa prevede il racconto di una storia natalizia e la realizzazione di un manufatto di  argilla, in tema con la storia. Si tratta di quattro laboratori, ciascuno con una storia e una  creazione diversa dalle altre. 

I laboratori sono indirizzati alle famiglie con bambini dai 3 anni in su e prevedono la partecipazione anche dell’adulto che accompagna il bambino, per un assaggio di creatività e  un’occasione di condivisione e relax con i più piccoli. 

Gli appuntamenti sono la domenica pomeriggio dalle 15 alle 16.30, il 20 e 27 novembre  e il 4 e 11 dicembre. 

È necessario prenotare entro le ore 20,00 del sabato precedente con messaggio su  whatsapp al numero: +39 3484318965 oppure inviando una email a  info@munlabtorino.it. 

Il costo dell’iniziativa è di 22 euro per la coppia, bambino e adulto (esclusa la cottura del  manufatto, facoltativa) ed è previsto uno sconto del 10% per fratelli e sorelle dei giovani  partecipanti.  

Il Munlab Ecomuseo dell’Argilla si trova in via Camporelle 50, a Cambiano (TO). 

Per ulteriori informazioni si possono visitare il sito web https://www.munlabtorino.it/ e  la pagina Facebook @MunlabEcomuseoArgilla. 

Pubblicità

12/13 Novembre – Ecomuseo dell’Argilla (TO) alla fiera “Chieri città del cotto”

Il Munlab (Ecomuseo dell’Argilla) parteciperà alla Fiera di San Martino di Chieri nel secondo fine settimana di novembre, nell’ambito di “Chieri città del cotto”, l’evento che all’interno della fiera intende valorizzare il patrimonio storico, produttivo e artistico legato alla presenza dell’argilla nel territorio.

Le iniziative di “Chieri città del cotto” sono coordinate dalla associazione La Compagnia della Chiocciola, e realizzate oltre che dal Munlab, dal DAD- Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e dalla Cascina Macondo.

Sabato 12 e domenica 13 novembre Il Munlab sarà in via Balbo, di fronte a Casa Pamparato (Oratorio – Duomo di Chieri)  e proporrà due laboratori, uno per bambini e l’altro per adulti.

I bambini saranno coinvolti nella realizzazione di mini formelle medievali ispirate ai fregi degli edifici quattrocenteschi di Chieri. Le formelle saranno decorate con ingobbi colorati a piacere e potranno essere portate a casa subito oppure lasciate al Munlab per la cottura, con il ritiro dopo due settimane. Questo laboratorio sarà gratuito, salvo un piccolo contributo per l’eventuale cottura dei manufatti.

Il laboratorio per gli adulti e i ragazzi (con più di 12 anni) è più complesso e richiede necessariamente la cottura dei manufatti. Si realizzeranno le stesse formelle medievali ma in scala reale. In questo caso è previsto un contributo di 5 euro, a copertura del costo della cottura.

L’Ecomuseo allestirà inoltre un’area “Munshop” con la collezione in vendita di “Oggetti Parlanti”: oggetti d’uso, giochi, monili che raccontano il territorio, realizzati dal gruppo di artisti ceramisti del Munlab.

Infine, sabato 12 novembre dalle 10 alle 12 allo Spazio Gusto, Via Vittorio Emanuele II n. 40, è previsto un seminario tematico al quale interverranno Giovanni Donato e Laura Vaschetti, Elena Carena, Michela Benente e Melania Semerato, Alezio Rivotti e Roberto Pennacchio.

Elena Carena, presidente dell’Associazione La Fornace Spazio Permanente (ente gestore dell’Ecomuseo)  con la relazione “Oltre il Mattone. La trasformazione della fornace centenaria di Cambiano” racconterà la storia della fornace di Cambiano, nella sua evoluzione tecnologica e nella trasformazione in polo culturale e didattico.

Spazio Gusto,  sarà  anche il luogo dell’esposizione, a cura del DAD- Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, dei modelli delle fornaci del Chierese.

Per informazioni sui laboratori e sul Munlab si può inviare una email a info@munlabtorino.it oppure chiamare la segreteria allo 0119441439.

“Chieri città del cotto” è sponsorizzato da BigMat DE TOMMASI Chieri.

Aspettando Halloween al Munlab e i laboratori del sabato – Ecomuseo dell’Argilla (TO)

Domenica 23 ottobre evento speciale “Cava in fabula”
Domenica 16 e 30 ottobre- laboratori in tema con Halloween
Tutti i sabati fino al 10 dicembre, Laboratori per adulti

Domenica 23 ottobre, il Munlab (Ecomuseo dell’Argilla) propone “Cava in fabula”, un percorso fiabesco all’interno della visita tradizionale dell’Ecomuseo. Per l’occasione verrà raccontata una fiaba di Halloween: Pix Pax Pox! In compagnia di Tim, il bambino protagonista, si conoscerà una strega con la sua scopa e il suo gatto nero. Dopo il racconto, la manualità con il laboratorio a tema.
Anticipando la festa di fine mese, si può partecipare mascherati.
L’Ecomuseo apre alle 15 e l’iniziativa partirà alle ore 15.30.
L’evento è indicato per famiglie con bambini dai 4 anni in su.
Il costo è di 5 euro per gli adulti e di 10 euro per i bambini, comprensivo di ingresso e laboratorio.

Domenica 16 e 30 ottobre, il programma di attività per bambini prevede la visita guidata alla cava d’argilla e all’Ecomuseo e il laboratorio di manualità in tema con Halloween.
Nelle due giornate sono previsti due turni di visita con laboratorio: il primo alle 15.15 e il secondo alle 17.
Il costo dell’iniziativa è di 6 euro a bambino, comprensivo di visita e laboratorio.
Per gli adulti è previsto il biglietto di ingresso come da tariffario: intero 8 euro; senior oltre 65 anni e insegnanti 5 euro; gratuità per i possessori della tessera Abbonamento Musei, della tessera +TECA, per i minori di 14 anni, i residenti in Cambiano e per le persone con disabilità e accompagnatore.

Per le attività per famiglie è necessaria la prenotazione entro le 19 del sabato precedente chiamando il 349.1888401, oppure inviando una email a info@munlabtorino.it


Nel mese di ottobre proseguono inoltre i laboratori per gli adulti del sabato pomeriggio. Laboratori a tema, sotto la guida di un ceramista del Munlab e l’argilla messa a disposizione dall’ecomuseo, per acquisire la tecnica di base e dare forma alla creatività dei partecipanti.
I prossimi laboratori avranno per tema: “Fiori, foglie, animali: il piatto decorato” (15 ottobre), “La mangiatoia per uccelli” (22 ottobre), “I chimes che suonano al vento” (29 ottobre).
I laboratori si svolgono dalle 15.30 alle 18, tutti sabati fino al 10 dicembre, con un minimo di 2 partecipanti ed un massimo di 6.
Il costo è di 32 euro per il primo laboratorio; sui successivi è previsto uno sconto del 10%.

La prenotazione, obbligatoria, deve avvenire entro il giovedì precedente l’iniziativa contattando il 349.3172562 oppure inviando una email a info@munlabtorino.it

Per ulteriori informazioni si possono visitare il sito web https://www.munlabtorino.it/   e la pagina Facebook  @MunlabEcomuseoArgilla

9 Ottobre: Giornata delle famiglie al museo – Ecomuseo dell’Argilla (TO)

Il Munlab, ecomuseo dell’argilla, partecipa all’appuntamento con la Giornata delle Famiglie al Museo – F@MU, l’evento culturale, dedicato alle famiglie con bambini, più grande ed importante d’Italia, giunto alla sua ottava edizione.

Per il Munlab è un’ulteriore occasione per mostrare l’accoglienza e per mettere in luce le ottime qualità di “fruitori di cultura” di bambini e famiglie.

Domenica 9 ottobre alle 16.45 bambine e bambini dai 4 anni in su potranno sperimentare con l’argilla e creare originali manufatti partecipando al laboratorio creativo “Meno plastica, più argilla!”. Al laboratorio, si potrà abbinare la visita guidata “Conosci il Munlab”.

Per partecipare occorre prenotare telefonicamente (349.1888401) o con email (info@munlabtorino.it) entro le 19 di sabato 8 ottobre.

Il costo del laboratorio è di 6 euro a partecipante.

8 Ottobre: conferenza-escursione per la Settimana del Pianeta Terra – Ecomuseo dell’Argilla (TO)

Lezioni dal passato per guardare al futuro: alla caccia di indizi sul paleoclima del Piemonte nella cava di argilla di cambiano

Nell’ambito della X Edizione della Settimana del Pianeta Terra, evento nazionale per far conoscere l’importanza delle Geoscienze per il nostro futuro, sabato 8 ottobre a partire dalle 17.00 è in programma un geoevento anche al Munlab – Ecomuseo dell’Argilla.

L’iniziativa prevede una conferenza con escursione sul tema del cambiamento climatico nelle ere geologiche e di come “leggerlo” nelle rocce del Piemonte.

Si parlerà di cicli climatici e di eventi eccezionali monitorati nel passato e di come questi ci forniscano una “finestra” e una chiave di lettura per il nostro presente.

L’escursione avverrà nella cava di argilla dell’Ecomuseo, alla ricerca di indizi sul paleoclima e interpretando le informazioni paleoclimatiche racchiuse negli strati affioranti; è previsto inoltre la sperimentazione e manipolazione dell’argilla.

L’iniziativa consentirà inoltre di potersi confrontare anche informalmente con gli esperti presenti.

Interverranno: Andrea Caretto, artista e naturalista che collabora con il Munlab e con la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Torino, Francesca Lozar,  Docente di Paleontologia e paleoecologia, Dipartimento Scienze della Terra dell’Università di Torino, Alan Maria Mancin, dottore di ricerca in Scienze della Terra,  Gabriella Forno, Professore Associato in Geologia del Quaternario e Rilevamento dei sedimenti quaternari, Dipartimento Scienze della Terra dell’Università di Torino.

La partecipazione alla conferenza- escursione “Lezioni dal passato per guardare al futuro: alla caccia di indizi sul paleoclima del Piemonte nella cava di argilla di cambiano”  è gratuita e aperta a tutti, con prenotazione obbligatoria entro venerdì 7 ottobre:  telefonando al 3337458536 o inviando una email a info@munlabtorino.it

Si consiglia un abbigliamento comodo e caldo, scarpe da escursione su strada sterrata, o ricambio di scarpe nel caso di terreno umido.

L’iniziativa è organizzata dal Munlab-Ecomuseo dell’Argilla, il Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi di Torino e ha il sostegno della Fondazione CRT.