Archivi categoria: Uncategorized

Itinerari “Terre del Kyé” – Ecomuseo del Marmo di Frabosa Soprana (CN)

Il Comune di Frabosa Soprana e l’Ecomuseo del Marmo, in collaborazione con l’Associazione Culturale “E Kyé” di Fontane, valorizzano e propongono agli amanti delle escursioni i sentieri delle “Terre del Kyé” n.1, n.2, n.3.
Questi tre itinerari sono supportati ciascuno da una cartografia reperibile gratuitamente presso la Grotta di Bossea e l’Osteria di Fontane e segnalati sul territorio con frecce dedicate, per favorire a tutte le persone di conoscere il patrimonio culturale e naturalistico della val Corsaglia.

I tre sentieri “Terre del Kyé” sono dedicati principalmente agli amanti dell’escursionismo esperienziale: un turismo consapevole fatto di racconti, soste contemplative o fotografiche, momenti culturali (come presso la Panchina Gigante e la libreria alpina dei Touma, nel sentiero Terre del Kyé n.3), degustazioni di prodotti locali (Raschera Dop, Bruss). Si tratta dunque di camminate per un’utenza più attenta ai principi proposti e sviluppati dalla Rete Ecomusei Piemonte per le quali passa in secondo piano l’aspetto sportivo da “chilometro verticale” fatto di tempi di percorrenza, di dislivelli, di sviluppo chilometrico (comunque indicati nelle mappe) ed entrano in gioco la conoscenza partecipata degli ambienti di vita alpini, le testimonianze e il lavoro delle genti della Val Corsaglia.

L’Ecomuseo del Marmo opera a favore e con le realtà locali proponendo esperienze e valorizzando e descrivendo la cultura materiale del territorio (come le mostre e esposizioni di marmi a Frabosa Soprana, o il museo del Kyé a Fontane) e nel fare ciò promuove i saperi e le relazioni. Una camminata sui sentieri delle Terre del Kyé è consigliata proprio in questo periodo ricco di fioriture e paesaggi mozzafiato: itinerari adatti a tutti, da percorrere in mezza-giornata, abbinati magari alla visita della Grotta di Bossea, la prima grotta turistica d’Italia dal 1874.

12 Giugno “Camminata Medievale” – Ecomuseo del Lago d’Orta e Mottarone

Info: Ecomuseo del Lago d’Orta (NO)

Domenica 12 giugno sarà organizzata una Camminata Medievale, dedicata alla scoperta dei tratti medievali nei territori di Bolzano Novarese, Ameno e Orta San Giulio sul Lago d’Orta.

Edifici antichi, veritieri racconti, leggende fantastiche accompagneranno i partecipanti lungo il cammino indietro nel tempo fino ai secoli misteriosi e affascinanti del Medioevo sulle sponde del Lago d’Orta. 

La giornata di trekking incrocerà la manifestazione di rievocazione medievale Terre d’Agogna, che si svolgerà a Bolzano Novarese e presso cui la camminata farà tappa per l’ora di pranzo. Sarà qui possibile scegliere tra un menù con prezzo convenzionato presso la manifestazione oppure un pranzo al sacco portato in autonomia. 

Il costo di partecipazione alla camminata è di 10 euro, con possibilità di un prezzo scontato a 8 euro se si acquista la tessera Amici dell’Ecomuseo 2022 che dà diritto ad uno sconto sulle attività organizzate da Ecomuseo nell’arco dell’anno. 

Per partecipare è necessario iscriversi entro giovedì 9 giugno.

Info e iscrizioni:  ecomuseo@lagodorta.net

Maggiore info su www.cusius.net

4 Giugno: “Un Cuore Verde” Spettacolo teatrale all’Ecomuseo delle Miniere e della Val Germanasca

Info: Ecomuseo delle Miniere e della Valle Germanasca (TO)

Sabato 4 giugno 2022, alle 20.45 a Salza di Pinerolo: andrà in scena Assemblea Teatro con Ludovico Sanmartino ed il suo gruppo musicale per presentare in anteprima lo spettacolo “Un Cuore Verde” tratto dagli scritti di Luis Sepúlveda “Patagonia Express”(Guanda) e altre pagine.

Il regista, Renzo Sicco ci presenta lo spettacolo – “Le piccole valli alpine, come la sterminata Patagonia, sono regali della natura da proteggere e difendere. Ci vuole “un cuore verde” come quello dello scrittore cileno o di quelli come gli interpreti di questo lavoro che continuano a viverci per sostenere e raccontare la bellezza e la particolarità di questi territori. Sono storie ed esempi di vita per e con la natura.”

Questo evento rientra nella collaborazione di Regione Piemonte e Fondazione Piemonte dal Vivo con gli ecomusei e la Rete degli Ecomusei del Piemonte.

Lo spettacolo si inserisce, inoltre, nella rassegna “Le strade dei Forti“, realizzato con il sostegno dalla Compagnia San Paolo nell’ambito del “Bando In Luce: Valorizzare e raccontare le identità culturali dei territori.”

Per rimanere aggiornati sul calendario di appuntamenti dell’Ecomuseo delle Miniere e della Valle Germanasca potete consultare il sito www.ecomuseominiere.it

Iniziative primaverili all’Ecomuseo dell’argilla – Munlab

Le attività del Munlab riprendono a pieno ritmo.

Tante nuove proposte sono in partenza, senza dimenticare i laboratori per adulti già iniziati e che proseguiranno con le proposte primaverili fino a giugno.

Informazioni e calendario degli incontri sul sito del Munlab.

Domenica 3 aprile


Passeggiata alla scoperta della cava: sarà incentrata sul foraging, un’antica e tradizionale abitudine contadina che consiste nell’integrare la dieta con quanto cresciuto spontaneo nei nostri prati.

_______________________
 

PASSEGGIATEVISITE GUIDATE e LABORATORI CREATIVI
sono attivi ogni domenica pomeriggio, a partire dalle 15,30 in avanti.

Per info e prenotazioni si rimanda al sito:
passeggiate e visite guidate 
laboratori creativi 

Domenica 10 aprile

Speciale performance teatrale, realizzata grazie al Progetto TRAME – Rete Piemontese Teatro e Diverse Disabilità.

Lo spettacolo è gratuito e inizia alle 15,30.


Il pomeriggio continua – dalle 16,30 alle 18,30 – con l’esplorazione della cava e la visita guidata, e con un’altra bella sorpresa per i bambini, in collaborazione con Abbonamento Musei: il laboratorio “Disegniamo l’arte… con l’argilla!”

L’iniziativa è indicata per bambini di età inferiore ai 14 anni. Il costo è di 3 euro a bambino. Per gli adulti è previsto il biglietto di ingresso come da tariffario (Intero 8 euro – Senior oltre 65 anni, insegnante 5 euro -gratuito se possessori della tessera Abbonamento Musei, tessera +TECA, minori di 14 anni, residenti in Cambiano, persone con disabilità e accompagnatore).

Per info e prenotazioni entro le ore 19,00 di sabato 9 aprile, potete scrivere a info@munlabtorino.it, oppure telefonare al numero +39 3491396240

5 marzo: Riapertura Munlab – Ecomuseo dell’Argilla

Riapre Munlab | Ecomuseo dell’Argilla in occasione dell’inaugurazione della mostra MELTING POTTERY, sabato 5 marzo alle ore 17:30, un progetto collaborativo organizzato dal dipartimento di Master in Design Studies di VCUarts Qatar, che esplora le identità culturali di studenti e docenti attraverso un format di workshop sulla stampa 3D con l’argilla.

Per un approfondimento: www.munlabtorino.it/2022/02/24/melting-pottery/

Ripartono anche tutte le attività dell’Ecomuseo dell’Argilla: passeggiate, visite guidate e laboratori.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.munlabtorino.it