Archivi categoria: Uncategorized

27 luglio – 1 agosto: Malescorto International Short Film Festival

La 16° edizione di Malescorto, festival internazionale del cortometraggio, si terrà, anche quest’anno, nella splendida cornice di Malesco, dal 27 luglio all’1 agosto 2015.
Nelle ultime otto edizioni, Malescorto ha confermato il suo respiro internazionale raggiungendo, nel 2014, quasi 500 corti provenienti da ben 74 nazioni e per il 2015 ci si aspetta una partecipazione altrettanto numerosa.
Considerato, sempre più spesso, uno strumento di diffusione della cultura, capace di avvicinare giovani e meno giovani alla settima arte, il festival dedicherà, tra gli altri, anche un riconoscimento particolare ai corti che affronteranno tematiche e valori connessi a Expo 2015, il cui fil rouge è “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.
Grazie a Malescorto 360° Events, il Festival vive tutto l’anno anche fuori dai confini locali.

Di seguito tutti gli appuntamenti in programma .
Nell’ambito del Festival LetterAltura, i migliori lavori di Malescorto, legati a tematiche ambientali e paesaggistiche saranno proiettati a Palazzo Flaim (Verbania), dal 24 giugno al 5 luglio in occasione della mostra dal titolo Costruire il Trentino, allestita dall’Ordine degli Architetti delle province di Novara e Vco. Sarà possibile visitare la mostra dal lunedì al giovedì dalle ore 16.30 alle ore 19.30 e dal venerdì alla domenica dalle ore 14.30 alle 19.30.
(Per maggiori informazioni http://www.letteraltura.it.)
Dal 27 giugno, presso il Museo archeologico del Parco Nazionale della Val Grande a Malesco, è visitabile la mostra fotografica #Sguardisulmondo. Il personale punto di vista di Massimiliano Riotti, con scatti mozzafiato, ci accompagnerà attraverso Norvegia, Svezia, Marocco, Mongolia, Dolomiti e Ossola per giungere nella splendida Valle Vigezzo. Orari di apertura al pubblico: tutti i giorni (eccetto mercoledì) fino all’8 agosto, dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30.
Il 15 e il 22 luglio, all’Acquamondo di Cossogno, torna Aspettando Malescorto; si offre al pubblico la possibilità di rivedere o scoprire per la prima volta, corti delle passate edizioni.
Malescorto ha pensato anche a coloro che si troveranno già in Valle Vigezzo, con il doppio appuntamento di Malescorto gioca in casa; un assaggio di festival prima dell’inizio della 16° edizione, è previsto il 1 luglio a Zornasco, presso l’ex Latteria e l’8 luglio, a Finero, presso il Salone dell’Asilo.
Tutte le informazioni sul festival, programma ed eventi sono disponibili all’indirizzo www.malescorto.it

Annunci

24 giugno – 8 agosto: Malescorto 360° Events

In attesa di Malescorto, festival internazionale dei cortometraggi che si terrà dal 27 luglio al 1° agosto 2015, l’Ecomuseo della pietra ollare e degli scalpellini di Malesco (VB) organizza una serie di eventi che avranno luogo dal 24 giugno all’8 agosto.

Programma

Malescorto a LetterAltura
24 giugno – 5 luglio
Proiezione continua di alcuni corti legati alle tematiche ambientali e di paesaggio, in occasione della mostra Costruire il Trentino, organizzata dall’Ordine degli Architetti. Inaugurazione mercoledì 24 giugno alle ore 18 presso il Palazzo Flaim, a Verbania
Visitabile dal lunedì al giovedì ore 16.30 – 19.30 e dal venerdì alla domenica ore 14.30 – 19.30

#Sguardisulmondo
27 giugno- 8 agosto
Mostra fotografica a cura di Massimiliano Riotti. Inaugurazione sabato 27 giugno alle ore 17.00 presso il Museo del parco a Malesco. Visitabile tutti i giorni (tranne il mercoledì) ore 10 – 12 e ore 15.30 – 18.30, per i possessori del biglietto di ingresso al museo

Malescorto gioca in casa
Un assaggio di festival, nelle frazioni di Malesco, prima di partire con la 16 edizione di Malescorto.
1° luglio, alle ore 21- ex latteria a Zornasco
8 luglio, alle ore 21- Salone dell’Asilo a Finero

Aspettando Malescorto
Mercoledì 15 e 22 luglio
Proiezione di alcuni corti delle passate edizioni, ore 21.00 – Acquamondo di Cossogno

L’Ecomuseo e la Biblioteca di Malesco propongono, inoltre, un’attività per bambini, nell’ambito della Carta Europea del Turismo sostenibile:

Giovedì 2 luglio

Curioso di natura. Viaggiando attraverso la storia, le tradizioni e il nostro territorio. Laboratori e attività per bambini dai 6 ai 10 anni.

#Sguardisulmondo kids. Visita alla mostra fotografica e attività sulla fotografia di paesaggio in biblioteca.

Dalle 15.30 alle 17.30, ritrovo al Museo del Parco. Info, e iscrizioni (entro martedì 30 giugno, ore 18) allo 0324 92444. Max. 20 partecipanti.

18-19 luglio: cereali antichi a Monterosso Grana

L’ecomuseo della Terra del Castelmagno organizza, sotto il progetto EXPA – Esperienze x Persone Appassionate, due giorni dedicati ai cereali di una volta.

Programma
SABATO 18 LUGLIO
FALCIATURA E RACCOLTA MANUALE DEL GRANO
10.00 -12.00 AL CAMPEGGIO DI MONTEROSSO
Dimostrazione del taglio del grano con la falce e possibilità di collaborare nella raccolta manuale e la realizzazione dei covoni. Sul sentiero del rientro visita ed aperitivo alle cantine del Castelmagno presso l’Azienda Agricola Fiandino.
GRATUITO

APERTURA STRAORDINARIA DEI SITI D’INTERESSE STORICO 09.00-18.00
Possibilità di visita alla Fucina, al Mulino, e alla Cappella di San Sebastiano con affreschi originali di Pietro da Saluzzo.
GRATUITO

PRANZO A BASE DI CEREALI
12,30 – AQUILA NERA DI MONTEROSSO
ADULTI: 20.00 €
BAMBINI: 12.00 €

TERMINIAMO L’OPERA
14.30-16.00 CAMPEGGIO DI MONTEROSSO
Per capire fino in fondo l’attività svolta al mattino, dopo aver realizzato i covoni, i partecipanti aiuteranno gli addetti ai lavori a caricarli sui rimorchi. I cereali saranno così pronti per la trebbiatura della domenica successiva. A seguire, ci sarà la possibilità di raggiungere il forno a legna di Cavaliggi per realizzare i prodotti da forno con il “Papavero Rosso”. Lo spostamento avverrà in navetta.
PREZZO: 1.00 € PER LA NAVETTA

OPPURE

ESCURSIONE “ALLA VOLTA DEL FORNO…”
PARTENZA: 14.30 DAL CAMPEGGIO DI MONTEROSSO
La breve escursione porterà i partecipanti alla volta di Cavaliggi, per procedere con l’attività di panificazione con l’azienda agricola “Papavero Rosso”. Sarà un’occasione di riflessione sull’agricoltura della valle Grana e sulla sua evoluzione nel corso dei secoli.
ADULTI: 5.00 €
BAMBINI: GRATUITO UNDER 14

IL FORNO A LEGNA DEL PAPAVERO ROSSO
16.30-20.00 AZIENDA AGRICOLA “IL PAPAVERO ROSSO” FRAZIONE CAVALIGGI DI VALGRANA
Laboratorio gastronomico per imparare a realizzare ed infornare i prodotti da forno. A seguire degustazione/aperitivo. (Rientro in navetta a Monterosso)
PREZZO: 5.00 €

DOMENICA 19 LUGLIO

DISEGNANDO IL BOSCO DEI SARVANOT
PARTENZA: 9.30 DAL CAMPEGGIO DI MONTEROSSO
Facile passeggiata, dedicata soprattutto ai bambini sul sentiero dei Sarvanot, i folletti del bosco. Attività di disegno all’aperto con l’aiuto di una disegnatrice naturalistica nell’aula didattica situata lungo il percorso.
PREZZO: 5.00 €

APERTURA STRAORDINARIA DEI SITI D’INTERESSE STORICO 09.00-18.00
Possibilità di visita alla Fucina, al Mulino, e alla Cappella di San Sebastiano con affreschi originali di Pietro da Saluzzo.
GRATUITO

PRANZO A BASE DI CEREALI
12,30 – AQUILA NERA DI MONTEROSSO
ADULTI: 20.00 €
BAMBINI: 12.00 €

DIMOSTRAZIONE TREBBIATURA CON MACCHINARI D’EPOCA
15.30-17.00 AL CAMPEGGIO DI MONTEROSSO
In un campo adibito appositamente per l’evento, verrà fatta una dimostrazione di trebbiatura del grano con macchinari antichi. Nella piazza del campeggio ci sarà una dimostrazione di artigiani all’opera e lo stand dell’Azienda Agricola “Il Papavero Rosso” con i suoi prodotti da forno.
GRATUITO

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL 16 LUGLIO:
AL NUMERO 334/1316196
O ALL’INDIRIZZO ecomuseo@terradelcastelmagno.it

Luglio: percorsi cicloturistici per la terra del Castelmagno

Quaranta km circa di strade sterrate, piste tra i campi, strade secondarie al limitare del bosco, pannelli esplicativi, contadini al lavoro, cavalli a passeggio ecc… Potrebbe essere l’inizio di un reportage di viaggio ed invece… Sono i quattro percorsi ciclo-escursionistici che l’ecomuseo della Terra del Castelmagno ha attrezzato nella media e bassa valle Grana. Quattro percorsi, ciascuno caratterizzato da un tema portante, che permettono di conoscere a fondo questo angolo di mondo.

Per il mese di Luglio la proposta è la seguente:

Il Territorio: partendo dal campeggio Roccastella di Monterosso Grana ci si regala una pedalata che mette in rilievo molti degli elementi ambientali della media valle. Pascoli, boschi di castagno, torrenti limpidi, campi coltivati ed il piccolo paese di Valgrana si alternano regalandoci una splendida fotografia della valle Grana.

Per farvi accompagnare nella scoperta del TERRITORIO della Valle Grana da una guida MTB o per noleggiare alcune mountain-bike da passeggio per questo ed altri percorsi, potete chiamare il numero 329-4286890 oppure potete scrivere una mail all’indirizzo: ecomuseo@terradelcastelmagno.it

Arte e Natura protagonisti di un concorso fotografico

Il concorso fotografico “L’arte della natura” è stato organizzato dal Comune di Cursolo Orasso, l’Ente Parco Nazionale della Val Grande il Comune e l’Ecomuseo ed Leuzerie e di Scherpelit di Malesco con  l’obiettivo di promuovere il paesaggio geologico e in particolar modo il Sesia Val Grande Geopark.
L’iniziativa si inserisce in una rassegna che prevede una serie di eventi legati alla “Bellezza del Paesaggio”, il cui punto di partenza è stata la giornata di domenica 7 giugno 2015 tenutasi ad Orasso e dedicata al tema “Arte e Natura”, durante la quale è stato presentato il concorso. Il secondo evento si terrà a Malesco il 27 dicembre 2015, presso il Museo archeologico con la premiazione del concorso e la prima tappa della mostra con le foto dei vincitori.

Il concorso è aperto a tutti e l’iscrizione è gratuita. Le opere dovranno pervenire presso la sede del Comune di Cursolo Orasso, entro il 25 novembre 2015 e saranno selezionate da una giuria costituita da un rappresentante del Sesia Val Grande Geopark (per il riconoscimento di scatti riconducibili al Geoparco), da un fotografo professionista e da un esperto in questioni artistico-estetiche.

Due le sezioni previste: “La bellezza della Natura” (sezione A:) e “La Bellezza del Paesaggio Geologico nel Sesia Val Grande GeoPark” (sezione B). La prima sezione è dedicata a fotografie che rappresentano la bellezza dei paesaggi naturali in genere, anche nella loro interazioni con l’uomo; la seconda, invece, a fotografie che evidenziano quelle forme del paesaggio geologico (rocce, montagne, valli, ecc…)  che sono espressione delle trasformazioni della terra, e che si manifestano  sotto la pressione del tempo e delle leggi della natura.

Gli scatti della sezione B dovranno riguardare il Sesia Val Grande Geopark.  Per verificare quali siano i territori e i Comuni facenti parte del Geoparco, si prega di visionare la cartina e di consultare l’elenco al seguente link http://www.parcovalgrande.it/geoparco.php

A ciascuno dei vincitori delle due sezioni verrà corrisposta la cifra di € 300.

Il regolamento completo e il modulo d’iscrizione sono scaricabili dal sito: www.comune.cursoloorasso.verbania.it

Per ulteriori informazioni: geoconcorso@libero.it

scarica la locandina (retro)

scarica la locandina (fronte)

3 – 18 luglio: con il Munlab di Cambiano per “assaggi doc”

Dal 3 al 18 luglio 2015, tutti i venerdì e i sabato dalle ore 21,00, torna Assaggi DOC: rassegna di cinema in cascina con degustazione, per conoscere l’agricoltura da vicino e per approfondire la situazione sulla produzione del cibo.

La rassegna, organizzata da Munlab Ecomuseo dell’Argilla, con il contributo di Progetto Strada di Colori e Sapori Provincia di Torino, Comuni di Cambiano_Moncalieri_Pecetto_Santena_Villastellone e Regione Piemonte e in collaborazione con numerose aziende agricole delle colline chieresi e del Pianalto, si svolge nell’ambito del programma FESTE IN CASCINA 2015, che coniuga conoscenza sull’agricoltura, paesaggio e degustazioni.

Inaugurazione venerdì 3 luglio a Villastellone, ore 21 alla Cascina Fontanacervo (www.fontanacervo.it) con un capolavoro del cinema d’autore: I cavalieri della Laguna di Walter Bencini, premio al miglior film dedicato alla Salvaguardia dell’Ambiente al Festival Tutti nello stesso piatto Trento.

Donazione degustazione 5 Euro
Info e prenotazioni (consigliato): +39 338 2569225
Per tutti gli aggiornamenti, i trailer e le trame dei film consulta la pagina facebook https://it-it.facebook.com/AssaggiDoc

Scarica la locandina con i dettagli!

21 giugno-12 luglio: con il Munlab di Cambiano tante fiabe e tanta frutta”

Munlab, Ecomuseo dell’argilla, organizza, nelle domeniche del 21 e 28 giugno e del 5 e 12 luglio,  la rassegna “Fiabe e frutta”: animazioni teatrali in cascina (ogni domenica una diversa), con merenda, per avvicinare in modo divertente, grandi e piccini, al mondo dell’agricoltura.
L’evento è in collaborazione con La TurcaCane,  con il contributo della Regione Piemonte, della Provincia di Torino – progetto Strade di colori e sapori e in collaborazione con Comuni di Pecetto, Santena e Cambiano, le aziende agricole e le compagnie coinvolte.

Contributo: 5 Euro
Info e prenotazioni (consigliato): 3384097583 http://www.munlabtorino.it, http://www.laturcacane.it

Scarica il programma completo!