Resistenza “Il Codirosso”

FOTO MUSEO RESISTENZA

L’Ecomuseo della Resistenza “Il Codirosso” nasce nel 2002 per iniziativa di Riccardo Assom, artista, scrittore, storico e tra le voci più autorevoli e autentiche dell’Antifascismo in provincia di Cuneo. Il progetto affonda le sue radici nel desiderio di mantenere viva e condivisa la memoria sui fatti che hanno caratterizzato la Lotta di Liberazione partigiana che ha avuto luogo nei territori alpini di Rossana e della Valle Varaita. L’Ecomuseo si propone quindi di essere uno strumento utile alla Comunità rossanese e valligiana per riconoscere, valorizzare e preservare il patrimonio culturale, storico e naturale diffuso sul territorio, essere luogo di memoria storica ma altresì fucina di idee, centro di produzione, di esperienza culturale dinamica e sana.
Centro nevralgico nonché cellula primordiale ed originaria del progetto ecomuseale è il Museo della Resistenza, originariamente sito a Borgata Grossa di Lemma e riallestito oggi presso Palazzo Garro di Rossana. Il Museo conserva al suo interno un ricchissimo patrimonio materiale costituito da centinaia di reperti storici originali, accuratamente raccolti negli anni da Riccardo Assom e donati al Museo da parte dei partigiani stessi o dai loro famigliari.
Un patrimonio fatto di oggetti, reperti e cimeli storici ma anche di racconti, esperienze vissute, tradizioni e saperi antichi.
L’offerta ecomuseale permette di scoprire il territorio e le sue peculiarità culturali, storiche e naturalistiche attraverso itinerari accompagnati, workshop, incontri letterari, spettacoli ed esperienze enogastronomiche.

Ecomuseo della Resistenza “Il Codirosso”
Via Giuseppe Mazzini 67, 10120 Rossana (CN)
Tel. 333.2966316
ecomuseoresistenzacodirosso@gmail.com
https://www.ecomuseoresistenzacodirosso.com/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: